ESTRATTO REGOLAMENTO PISCINA SLIM

REGOLAMENTO

E’obbligatorio che gli utenti mantengano un comportamento corretto nei locali della piscina. Nella sala di attesa e nelle arre esterne i genitori devono vigilare sul comportamento dei propri figli. È severamente vietato correre sul bordo vasca, dare spintoni e tuffarsi nella parte bassa della piscina. I frequentatori sono responsabili dei danni provocati alle persone, cose e locali e sono tenuti al risarcimento del danno accertato. È vietato l’accesso negli spogliatoi ai genitori degli allievi che superano gli 8 anni d’età. Negli spogliatoi è ammessa UNA sola persona accompagnatrice. I genitori o gli accompagnatori dei bambini dovranno evitare di intasare i passaggi obbligati d’entrata ed uscita dalla vasca per ragioni di sicurezza. AGLI ALLIEVI È PERMESSO L’ACCESSO AGLI SPOGLIATOI SOLO 10 MINUTI PRIMA DELL’INIZIO DI QUALSIASI ATTIVITÀ. LE PERSONE ACCOMPAGNATRICI POTRANNO ACCEDERE INVECE SOLO 5 MINUTI PRIMA DELLA FINE DELL’ATTIVITÀ. È obbligatorio per tutti rispettare le precauzioni igieniche della piscina.
È inoltre dovere di ogni utente attenersi alle prescrizioni di sicurezza indicate, di volta in volta, negli appositi avvisi, in particolare:
1) È obbligatorio transitare negli spogliatoi muniti di ciabatte o calzature simili, igienicamente idonee e da usare solo per la piscina. In caso di dimenticanza sono disponibili dei copri Scarpa, presso la segreteria.
2) È vietato utilizzare saponi e detergenti nelle docce di passaggio, a tale scopo ci sono le docce temporizzate.
3) È vietato l’utilizzo delle “palette” o di altre attrezzature senza la supervisione del responsabile di bordo vasca.
4) È vietato indossare OROLOGI, CATENINE, BRACCIALI, ORECCHINI, ANELLI o altri monili che possano arrecare lesioni a sé o a terzi.
5) È vietato lasciare borse, scarpe vestiti etc. sulle panche. È obbligatorio riporre il proprio abbigliamento nelle borse e depositarle negli appositi armadietti. Ogni utente potrà occupare un armadietto e chiuderlo con un lucchetto durante la sua permanenza in piscina: è obbligatorio liberare l’armadietto alla fine del turno per consentire anche ad altri utenti di utilizzarlo.
6) Per gli utenti degli ultimi turni è obbligatorio lasciare libero lo spogliatoio entro 30 minuti dalla fine della lezione per consentire la chiusura dell’impianto.
L’inosservanza dei punti precedenti rende inoperanti le coperture assicurative e potrebbe causare eventuali accidenti ai bagnanti. Il contravventore sarà una prima volta richiamato dal personale di servizio e se recidivo allontanato dall’impianto. Lo stesso non potrà pretendere alcun rimborso per i servizi non ancora fruiti, anzi potrebbe essere chiamato a rispondere dei danni derivanti dalle proprie violazioni.
La Polisportiva Slim non risponde degli oggetti depositati, smarriti o dimenticati nei locali dell’impianto, non risponde dei furti commessi a danno dell’utente essendo delegata ai bagnanti la diligenza della custodia. Gli utenti dovranno, alla fine dell’attività svolta accertarsi di aver recuperato tutti gli effetti personali.
I corsi della scuola nuoto sono organizzati sotto la supervisione di un coordinatore di scuola nuoto e maestro di salvamento. Gli allievi, in base alle loro capacità tecniche e fisiche saranno inseriti in corsi omogenei ritenuti validi per un buon apprendimento tecnico. Lo spostamento degli allievi nei corsi della scuola nuoto così come la sostituzione degli istruttori è ad esclusivo giudizio della Direzione Tecnica. È necessario avere un abbigliamento adeguato: costume, CUFFIA, accappatoio e ciabatte.
La tassa d’iscrizione è valida per l’intera stagione (settembre – giugno). Ad ogni allievo sarà consegnato all’atto dell’iscrizione un tesserino di frequenza, con l’annotazione del giorno di scadenza, Il tesserino sarà controllato ad ogni lezione dagli istruttori, i quali NON POTRANNO FAR PARTECIPARE ALLA LEZIONE GLI ALLIEVI NON IN REGOLA CON I PAGAMENTI. Ogni volta che si decide di interrompere il corso di nuoto (di uno o più mesi) è obbligatorio avvertire la segreteria, altrimenti si dovrà versare il compenso dovuto, anche se non si è frequentato il corso. Al termine di un periodo di assenza si potrà riprendere il corso di nuoto negli stessi giorni ed orari se ciò è compatibile con le esigenze tecniche, altrimenti la segreteria indicherà le alternative possibili. L’accesso alle gradinate è consentito solo nelle giornate di visita, stabilite di volta in volta dalla Direzione. La Direzione si riserva la facoltà di modificare gli orari ed i giorni di frequenza dell’impianto in base alle esigenze organizzative.
N.B. Con la sottoscrizione della domanda si dichiara di essere a conoscenza dei costi e di tutte le modalità di partecipazione alle discipline esercitate; di essere consapevole che le lezioni a qualsiasi titolo perdute NON SI RECUPERANO e durano 55’; che la consegna del CERTIFICATO MEDICO e del corrispettivo costituisce condizione essenziale per l’iscrizione nell’orario desiderato (in mancanza la domanda avrà valore di semplice prenotazione); che la quota sociale deve essere versata prima dell’inizio dell’attività; di aver letto e accettato in ogni sua parte il regolamento sopra riportato.

  • Contatti

    Telefono +39 3457791328

    mail info.piscinaslim@gmail.com

    Pagina facebook https://www.facebook.com/piscinaslim

  • Tutti gli orari della nostra Segreteria:

    lunedì e giovedì
    mattina: dalle 09:15 alle 12:15
    pomeriggio: dalle 15:30 alle 20:00

    martedì e venerdì
    mattina: dalle 10:15 alle 12:15
    pomeriggio: dalle 15:30 alle 19:00

    mercoledì e sabato
    mattina: chiuso
    pomeriggio: dalle 15:30 alle 17:00